messenger
canto liturgico

Iscriviti alla nostra newsletter

Non siamo una scuola, non siamo un’accademia di canto liturgico, siamo un laboratorio musicale. Cosa significa?

Vogliamo istruire i nostri iscritti con i migliori docenti ponendo attenzione ai valori ed alle qualità personali, mantenendo calore, amore per questa materia. Il canto non è solo tecnica, seppur necessaria.

E’ anche la voce della nostra anima. ”Canta, chi ama!

 

Leggi le recensioni →

info@musicaliturgicalab.it

Compila il form →

E venne il giorno (Parisi - Rimaud - Costa)

2023-02-09 19:32

don Antonio Parisi

Paniere musicale, Quaresima,

E venne il giorno (Parisi - Rimaud - Costa)

Vi presento questo fascicolo dal titolo "E venne il giorno", pubblicato nel lontano 1983. Se non ricordo male è il primo lavoro che ho scritto per la

Vi presento questo fascicolo dal titolo "E venne il giorno", pubblicato nel lontano 1983. Se non ricordo male è il primo lavoro che ho scritto per la liturgia. I testi sono di Didier Rimaud, nella traduzione di E. Costa ed i commenti sono dell'allora arcivescovo di Bari mons. Mariano Magrassi.

Del fascicolo fu pubblicato anche un disco in vinile ed il solista era Giuseppe Cionfoli. L'editore era Rugginenti e il produttore di Cionfoli con le edizioni Sorriso. Ricordo il tempo perso per mettere d’accordo i due editori nell'elaborare il contratto. Erano canti adatti al tempo di Quaresima, Settimana santa e Pasqua.

Queste sono le notizie, ma a me preme recuperare questi canti, ormai fuori catalogo, fatta eccezione per i due che si trovano nel Repertorio Nazionale, E venne il giorno e l'altro Per la Croce.

Era la mia prima esperienza compositiva, (1983) infatti il linguaggio è classico, solenne, robusto, quasi un po' scolastico. Chi segue la mia produzione noterà lo sviluppo del mio stile in direzione di una melodia più semplice e assembleare, rispettosa delle forme liturgiche e delle assemblee attuali.

Però il comune denominatore resta la cantabilità della melodia, che possiedo naturaliter come un dono del Signore. Con i relativi rischi, cioè di banalizzare e semplificare eccessivamente il canto.

Vorrei rimetterli in circolazione perché mi sembra un lavoro che può essere utile ancora oggi, specialmente per i testi, di una bellezza e dignità poetica eccelsa.

 

don Antonio Parisi

Ho inserito 2 Mp3, uno con la mia musica e l'altro con una orchestrazione e rivisitazione del brano fatta da Miro Abbaticchio. Una operazione suggestiva e importante. 


facebook
instagram

© Musica Liturgica Lab P.IVA 04165980758. Tutti i diritti sono riservati. Privacy policy. Termini e condizioni, Sito Web by Pronto Studios

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder