canto liturgico

messenger

Iscriviti alla nostra newsletter

Non siamo una scuola, non siamo un’accademia di canto liturgico, siamo un laboratorio musicale. Cosa significa?

Vogliamo istruire i nostri iscritti con i migliori docenti ponendo attenzione ai valori ed alle qualità personali, mantenendo calore, amore per questa materia. Il canto non è solo tecnica, seppur necessaria.

E’ anche la voce della nostra anima. ”Canta, chi ama!

 

Leggi le recensioni →

info@musicaliturgicalab.it

Compila il form →

Saper improvvisare all'organo

2022-06-20 12:25

don Antonio Parisi

Risorse, Pillole di apprendimento, #organo #improvvisarenella liturgia,

3

Introduzione - Intermezzo - Finale

Introduzione/intermezzo/finale.

Durante la celebrazione a volte è necessario introdurre un canto con poche battute per permettere all'assemblea o al coro di intonare quel canto. Altre volte è bene non infilzare una strofa dopo l'altra durante un inno o un corale; quindi l'organista deve essere in grado di improvvisare alcune battute che facciano da ponte tra una strofa e l'altra. Come pure bisogna concludere un canto con qualche improvvisazione che prolunghi il canto stesso. 

Sul canto "Noi canteremo gloria a te" ho improvvisato alcuni esempi molto semplici e immediati che possono servire come spunto per le vostre improvvisazioni. 

 


facebook
instagram

© Musica Liturgica Lab P.IVA 04165980758. Tutti i diritti sono riservati. Privacy policy. Termini e condizioni, Sito Web by Pronto Studios

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder